La Darko’s Store, associazione culturale non a scopo di lucro, è nata da un’idea del suo presidente Willy Darko nel febbraio del 1997.

Ha l’intento di promuovere incontri tra artisti e in genarale tra addetti ai lavori nel campo dell’arte contemporanea e dello spettacolo, di promuovere la formazione e gestire organi e/o enti di informazione, di promuovere e gestire manifestazioni culturali, convegni, mostre e quant’altro inerente alla cultura.

Nella sua lunga storia ha al suo attivo la realizzazione di cataloghi e l’allestimento di mostre in tutte le espressioni dell’arte contemporanea: pittura, scultura, fotografia, installazioni e nelle quattordici edizioni di “VIDEO DIA LOGHI”, festival di video d’arte e video d’artista, la realizzazione di videocataloghi, video d’artista,  videoperformance, trasmissioni televisive e rappresentazioni teatrali.

L’Associazione si è espressa anche attraverso editoriali di riviste d’arte collaborando in tutte le loro fasi con artisti, critici e giornalisti del settore di tutto il mondo.

Accreditata alla Regione Piemonte per la realizzazione di documentari video per artisti del territorio e per la promozione di luoghi di interesse storico culturale.

Dal 1990 al 2002 l’Associazione si è occupata della realizzazione delle video interviste e video documenti delle mostre e dei vari eventi del Museo di Arte Contemporanea di Rivoli (TO). Numerosi i documentari firmati dal Presidente (il regista Willy Darko) per il museo.


Dalla sua nascita la Darko’s Store vanta l’iscrizione di artisti di fama nazionale ed internazionale e la realizzazione di video documentari sulla vita e sulle opere di artisti di arti figurative, tra questi: R. Victor Kastelic, Marco Gastini, Liber Mutus, Sergio Ragalzi, Gilberto Zorio, Sergio Agosti, Pietro Paolo Cotza, Luigi Mainolfi, Antonio Carena, Francesco Tabusso, Francesco Casorati, Giacomo Soffiantino, Valerio Tedeschi, Mario Surbone, Alfredo Billetto, Anna Comba, Duilio Gambino, Doviglio Brero, Mario Giovanardi, Vannetta Cavallotti, Enrico Colombotto Rosso, Giorgio Ciam, Piero Ruggeri, Luigi Stoisa, Horiki Katsutomu, Fiorella Pachner Pron, Ermanno Barovero, Matilde Domestico, Giulia Caira, Enrica Borghi, Corrado Bonomi, Giorgio Griffa, Lorenzo Alessandri, Coco Cano, Beppe Sesia, Romano Campagnoli, Giovanni Balderi, Giorgio Ramella, Botto e Bruno, Susy Gomez, Sabrina Bastai, Jorge Peris, Claudio Rotta Loria, Lucia Leuci, Gianni Maria Tessari, Riccardo Cordero, Adriano Parisot, Egle Scroppo, Daniele Galliano, Fernando Montà, Mariella Bogliacino, Ezio Gribaudo, Sukran Moral, Rocco Forgione, Pier Paolo Calzolari, Idalberta Gazzelli di Rossana, Riccarda Montenero, Massimo Bartolini, Maya Zignone, Eliseo Mattiacci, Sofia Gandarias, Diego Scursatone, Marina Sasso, Nuccio Fontanella, Armando Testa.
Profilo d’artista
Rassegna di video d’artista – Galleria ARX
Mostre estemporanee, con presenza dell’artista ospite della serata, dibattito con il pubblico moderato da un critico d’arte.
Torino – 1997

Per Video – Kunstler – Video international
Video di: Alessandro De Alexandris, Angelo Candiano
A cura e regia di Willy Darko
Museo Ludwig, Colonia, Germania – 1998
Rassegna itinerante: Betlemme, Katowice, Colonia, Liegi, Lille, Pechino, Rotterdam, Tel Aviv, Torino, Turku

MO.VI.E – Modena Video Eventi
Rassegna di video arte e video d’artista
A cura di: Mario Bertoni – Willy Darko – Testo di Mario Bertoni
Chiesa San Paolo, Modena – 2000/2001

Videotape
Art action 3° Memorial Giovanni Quaglino (omaggio a Leonardo Dudreville)
Opere di: Laura Ambrosi, Maurizio Camerani, Giuliana Cuneaz, Willy Darko, Leonardo Dudreville, Jorge Perez, Maria Luisa Tadei, Franco Vaccari
Comune di Novara Assessorato Cultura e Musei – Arengo del Broletto
A cura di Willy Darko – Testo di Mario Bertoni
Novara – Dicembre 2001

Armando Testa – proiezione filmati pubblicitari
Curatori: Mario Bertoni, Willy Darko
Chiesa di San Paolo, Modena – Gennaio 2002

Europa Video Art
Rassegna di video arte e video d’artista
A cura di: Mario Bertoni – Willy Darko – Testo di Mario Bertoni
Chiesa San Paolo, Modena – 2002
Galleria Canem, Castellò de la Plana, Spagna – 2002
Galleria Digit, ACC Weimar, Turingia, Germania – 2003

Flash Trash
BAM Biennale d’Arte Moderna e Contemporanea del Piemonte
UGC Cine Cite 450 Parallelo Nord di Moncalieri
Curatori: Edoardo Di Mauro – Willy Darko – Testo di Edoardo Di Mauro
Moncalieri, Torino – 2005

Corpo Reality – Stvarnost Tijela
Galerije MMC – LUKA Istarska 30 Pula Croazia
Opere di: Willy Darko, Pepe Beas, Mariano Poyatos
A cura di Robert Pauleta – Testo di Branka Bencic
Pula, Croazia – Febbraio 2006

BAM Biennale d’Arte Moderna e Contemporanea del Piemonte
Willy Darko Curatore sezione video
Villa Giulia, Verbania Pallanza – Ottobre 2006

Gesto Psicadelia Forma – Gesta Psihodelija Forma
Opere di: Pietro Paolo Cotza, Fernando Montà, Mariella Bogliacino
Galerije MMC – LUKA – Istarska 30 Pula, Croazia
A cura di Robert Pauleta – Willy Darko – Testo di Robert Pauleta
Pula, Croazia – Dicembre 2006

Sistemi Chiusi
Opere di Fulvio Juricic, Bojan Sumonja, Robert Pauletta, Matija Debeljuh
A cura di Willy Darko – Testo di Robert Pauleta
Galleria Martin Arte, Torino – 2007

“Generazione”
Velan Centro d’Arte Contemporanea – Torino
Opere di: Willy Darko, Mariano Poyatos, Sergio Ragalzi
A cura di Mariano Poyatos – Willy Darko – Testi di: Carmela Falornir Ventura, Jan Maria Calles Moreno
Torino – Gennaio 2007

Maya Zignone “Noise” Personale
Presentazione critica: Willy Darko
Galleria Art Action, Novara – Febbraio 2007

En Plein Air
Curatore sezione video: Willy Darko
Galleria En Plein Air, Pinerolo (Torino) – Agosto 2003

Videotape 2
Videoinstallazione – Pittura – personale a due
“Nude Cielagioni” opere di Antonio Carena e Willy Darko
A cura di P. Paolo Cotza – Mariano Poyatos – Testo di Ivana Mulatero
Casa de L’Oli, Vila-Real, Spagna – 2007

Triestèfotografia
Festival – Galleria MMC Luka
Opere di Sabrina Bastai e Stefania Ricci
A cura di Willy Darko – Testo di Alessio Curto
Pula, Croazia – 2007

8° Premio Nazionale d’arte – Città di Novara
Curatore sezione video: Willy Darko
Novara – Ottobre 2008

Il Viaggio
Opere di : Sergio Agosti, Antonio Carena, Anna Comba, Davide De Agostini, Gianni Maria Tessari, Maya Zignone
A cura di Willy Darko – Testi di: Willy Darko, Livio Girivetto, Karin Chiono
Villa Vallero, Rivarolo Canavese (Torino) – 2009

Slavica Marin Personale
Cura e testo di Willy Darko
Galleria Martin Arte, Torino – 2009

Neri Ceccarelli – Gianni Maria Tessari Bipersonale
A cura di Willy Darko – Testo di: Lisa Parola, Nicole Cohen, Ivana Mulatero
Gallerija Dimenzija Napredka, Solkan, Nova Gorica, Slovenia

Il Sepolcro vuoto
Opere di: Sergio Agosti, Michele Baretta, Ermanno Barovero, Anna Borgarelli, Sergio Capellini, Antonio Carena, Neri Ceccarelli, Enrico Colombotto Rosso, Willy Darko, Davide De Agostini, Roberti De Pasquale, Carlo D’Oria, Omar Galliani, Gabriele Garbolino Ru, Titti Garelli, Mario Giammarinaro, Piero Gilardi, Franco Gonin, Alexander Kossuth, Piero Lerda, Nene Martelli, Ottavio Mazzonis, Carlo Rivetti, Vito Russo, Mario Schifano, Federico Severino, Luigi Stoisa, Francesco Tabusso, Gianni Maria Tessari, Sergio Unia, Alessandro Verdi, Huang Yang, Maya Zignone
A cura di Giovanni Cordero, Willy Darko – Testo di Giovanni Cordero
Palazzo Barolo, Torino – 2010

Frammenti di un discorso artistico
Opere di: Mariella Bogliacino, Francesco Blaganò, Anna Borgarelli, Neri Ceccarelli, Giovanna Giacchetti, Valeria Ciotti, Mario Giammarinaro, Salvatore De Donatis, Piero Lerda, Mauro Franco, Fernando Montà, Anita Olivetti, Carlo Rivetti, Gianni Maria Tessari, Pier Paolo Strona, Roberta Toscano, Maya Zignone
A cura di Willy Darko – Testo di Giovanni Cordero
Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino – 2011

Ramon Roig – Sebastian Benijing Personale
A cura di Willy Darko – Testo di Mariano Poyatos
Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino – 2011

Piero Lerda Personale
Geometrie del Caos opere dal 1955 al 1968
A cura di Willy Darko – Testi di: Giovanni Cordero, Ivana Mulatero
Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino – 2011

Diversità di Segni per un solo intento
Opere di: Piera Bessone, Francesco Blaganò, Valeria Ciotti, Salvatore De Donatis, Gianfranco Galizio, Giogia, Marco Giammarinaro, Mariana Paparà
Cura e testo di Willy Darko
Galleria Martin Arte, Torino – 2011

Oltre il labirinto dei Segni
Opere di: Oscar Bagnoli, Maddalena Bertello, Salvatore De Donatis, Emma Enfante, Piero Lerda, Anna Maria Miccoli, Egle Scoppo, Antonella Staltari, Marina Tabacco, Maya Zignone
A cura di Willy Darko – Testo di Giovanni Cordero
Galleria Aripa, Torino – 2012

Mosaico di esperienze artistiche
Opere di: Daniela Baldo, Piera Bessone, Venere Chillemi, Mariella Crosio, Adolfo Damasio Levi, Mauro Franco, Mario Giammarinaro, Piero Lerda, Fernando Montà, Piera Paderni, Michele Pregno, Giacomo Sampieri, Livio Stroppiana, Gianni Maria Tessari, Mario Tonino, Maya Zignone
A cura di: Willy Darko – Testo di Giovanni Cordero
Ex Monastero della Chiesa della Beata Vergine, Villafranca Piemonte (Torino) – 2012

Liberi Tutti
Opere di: Gianni Bergamin, Maddalena Bertello, Sara Giraudo, Emma Enfante, Lorena Paternicò, Rossella Porrati, Matjaz Preseren, Dorisca Doris Scaggion, Diego Scursatone, Rosanna Vottero Viutrella
A cura di Willy Darko – Testo di Marilina Di Cataldo
Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino – 2012

Ipotesi Artistiche
Opere di: Francesco Blaganò, Mariella Bogliacino, Valeria Carbone, Adolfo Damasio Levi, Gianfranco Galizio, Silvana Gatti, Piero Lerda, Fernando Montà, Livio Stroppiana
A cura di Willy Darko – Testo di Marilina Di Cataldo
Cripta della chiesa di San Michele Arcangelo, Torino – 2012

Senza Vincoli
Opere di: Mariella Bogliacino, Laura Cassetti, Venere Chillemi, Anna Comba, Adolfo Damasio Levi, Mauro Franco, Gianfranco Galizio, Giancarlo Laurenti, Fernando Montà, Michele Pregno, Sergio Unia
A cura di Willy Darko – Testo di Marilina Di Cataldo – 2012

SIN – donico
Opere di: Gianni Bergamin, Neri Ceccarelli, Willy Darko, Davide De Agostini, Pier De Felice, Francesco Di Lernia, Rocco Forgione, Mario Giammarinaro, Horiki Katsutomi, Matjaz Preseren, Rap – Emi Repetto, Diego Scursatone, Mario Surbone, Gianni Maria Tessari, Roberta Toscano, Maya Zignone
Cura e testo di Willy Darko
Palazzo Lomellini, Carmagnola (Torino)

Katarina Balunova Personale
A cura di Willy Darko – Testo di Giovanni Cordero
Galleria Martin Arte, Torino – 2013

Anna Comba Personale
A cura di Willy Darko – Testo di Barbara Aimar
Galleria Arte Regina, Torino – 2013

Terzo Millennio – Generazioni a confronto
Opere di: Gianni Bergamin, Mariella Bogliacino, Valeria Carbone, Maria Deborha De Lucia, Gianfranco Galizio, Marco Giammarinaro, Fernando Montà, Franco Negro, Lorena Paternicò, Angela Policastro, Michele Pregno, Erika Rielhe, Mery Rigo, Loredana Zucca
A cura di Willy Darko – Testo di Giovanni Cordero
Spazio espositivo B5art-arch, Torino – 2013

Enrico Colombotto Rosso Personale
Cura e testo di Willy Darko
Galleria S.B.ART, Torino – 2014

Katarina Balunova Personale
Cura e testo di Willy Darko
Galleria Coll Blanc, espai d’art Culla, Vila-Real, Spagna – 2014

Lorenzo Alessandri Personale
A cura di Willy Darko – Testi di Concetta Leto, Vittorio Sgarbi
Galleria S.B.ART, Torino – 2014

La Tela..Il Segno con le sue Ipotesi Artistiche
Opere di: Giulio Agostino, Gianni Bergamin, Francesco Blaganò, Laura Cassetti, Valeria Carbone, Mario Giammarinaro, Silvana Gatti, Mauro Franco, Angela Policastro, Piera Paderni, Marina Tabacco, Marta Valls
A cura di Willy Darko – Testo di Chiara Gallo
Eco Museo del Freidano, Settimo Torinese (Torino) – 2014

Storie di Pittura Piemontese dal ‘900 a oggi dalla Collezione di Willy Darko
Opere di: Sergio Agosti, Oscar Bagnoli, Katarina Balunova, Ermanno Barovero, Gianni Bertini, Alfredo Billetto, Romano Campagnoli, Antonio Carena, Francesco Casorati, Enrico Colombotto Rosso, Anna Comba, Pietro Paolo Cotza, Guido De Bonis, Matilde Domestico, Gianfranco Galizio, Albino Galvano, Walter Jervolino, Horiki Katsutomi, Luigi Mainolfi, Adriano Parisot, Sergio Ragalzi, Carol Rama, Piero Ruggeri, Marina Sasso, Filippo Scroppo, Beppe Sesia, Giacomo Soffiantino, Mario Surbone, Adriano Tuninetto, Maya Zignone, Gilberto Zorio
Cura e testo di Willy Darko
Eco Museo del Freidano, Settimo Torinese (Torino) – 2014

Antonio Carena – Il Cielo in una stanza – opere dal 1962 al 1996 Personale
Cura e testo di Willy Darko
Galleria S.B.ART, Torino – 2014

Forme…al Femminile – Pittura, fotografia, illustrazioni, elaborazioni grafiche
Opere di: Martina Cavaglià, Federica Petri, Marta Valls, Piera Paderni
A cura di Willy Darko – Testi di Willy Darko, Chiara Gallo
Galleria Martin Arte, Torino –  dal 15 al 30 gennaio 2015

Neri Cecarelli – Spirito libero Personale
A cura di Willy Darko
20^ Mostra di Arte Contemporanea SALUZZO ARTE 2015
Fondazione Amleto Bertoni, Saluzzo (Cuneo) – dal 28 marzo al 12 aprile 2015

Pepe Beas Personale
A cura di Willy Darko
Deshielo y Mandorla. Una serie di videoinstallazioni e opere fotografiche il cui filo conduttore è il viaggio nell’animo umano.
Galleria S.B.ART, Torino – dal 23 aprile al 3 maggio 2015

Willy Darko – Opera dedicata alla Costa d’Avorio – Expo Milano 2015
Stampa digitale su tela e intervento ad olio, 150×100 cm
Expo 2015, Milano – dal 1° maggio al 31 ottobre 2015

La ricerca dell’armonia – Artisti italiani nel terzo millennio
Opere di: Mariella Bogliacino, Martina Cavaglià, Valeria Ciotti, Mariella Crosio, Gianfranco Galizio, Fernando Montà, Paola Rattazzi, Egle Scroppo, Maya Zignone
A cura di Willy Darko, L’uposlav Moza, Jirka Napravil – Testi di Giovanni Cordero, L’uposlav Moza
Galéria Slovenského Rozhlasu, Bratislava (Slovacchia) – dal 4 luglio al 4 agosto 2015
Artver Galerie, Praga (Repubblica Ceca) – dall’8 al 23 agosto 2015

Adriana Rigonat – C’era una volta… Personale
Direzione artistica Willy Darko – A cura di Isabella Bembo
Galleria S.B.ART, Torino – ottobre 2015

 

Willy Darko

Willy Darko artisticamente nasce da una esperienza radio-televisiva come voce e volto di radio Teletorino International, emittente regionale “libera” nata nel 1976, anno di grandi rivoluzioni dell’etere.
Dopo una lunga collaborazione come scenografo e conduttore, nel 1984 lavora come regista in alcune emittenti private all’estero. Impegnato anche in campo musicale, dirige e produce parecchi videoclip per sè e per numerosi gruppi musicali.
Nel 1985 la sua prima trasmissione televisiva.
Nel 1990 realizza in collaborazione con la Rai Corporation una serie di telefilm interamente girati nello stato di New York. Sempre nel 1990 realizza in collaborazione con la regista russa Larissa Micuscaja, una trasmissione di arte e musica con artisti italiani e sovietici, in onda sul terzo canale nazionale dell’allora U.R.S.S. Ha fatto parte di una compagnia di stato italo-sovietica come direttore responsabile delle produzioni televisive in Europa.

Partecipa a numerosi Festival in Europa, tra questi Festival Cinema Giovani, nella sua città adottiva Torino, con il video “Moj Narod Umire” (e la Mia Gente Muore – 1991), video sul conflitto yugoslavo, vince il premio del pubblico e il premio della critica (Achille Valdata).
All’inizio del 1991 a tutto il 1993 collabora per dei reportage di News e arte contemporanea e tutto ciò che fa tendenza con Tv Studio Lublijana, programma in onda con cadenza settimanale; rubrica denominata “Willy Made in Italy” alla tv di stato della Slovenia e della Slovacchia dipartimento di Bratislava. Dal 1992-1993 collabora come direttore artistico con alcune emittenti di stato africane. Sempre nel 1991 diventa videomaker ufficiale del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, documentandone le mostre e gli eventi culturali ,con il dipartimento del Servizio Stampa, realizza i “reportage tv” delle mostre, per le redazioni dei TG. La collaborazione con il Museo continuerà sino al 2001.

Docente all’Accademia di Belle Arti di Cuneo, titolare dei corsi di Regia e Teoria e Tecnica del Linguaggio Audiovisivo, nei corsi accademici 2000/2005. Regista di fiducia per molti artisti di fama internazionale. All’inizio degli anni ‘80, dopo una lunga sperimentazione nella videoarte come artista decide di trasportare la sua ricerca video anche nella fotografia, trasferendo il concetto di “freeze”, termine tecnico video per definire un fermo immagine, una “pausa” all’inquadratura della macchina fotografica che con uno scatto ne ferma l’immagine: nascono dei lavori fotografici, anche di grandi dimensioni, la cui caratteristica è quella di avere inseriti un monitor o una micro telecamera “in corpo” che “ruba” attenta tutte le immagini del luogo dove l’opera fotografica è in mostra, affidandole poi o restituendole ad un monitor installato più in là, per la visione a un visitatore alquanto “sorpreso” di vedere la propria figura sullo schermo. Oppure restituendo l’immagine ad un proiettore, il quale virtualmente produce in diretta, un’immagine quasi speculare, dando l’impressione di “specchiarsi” in qualche cosa che con la complicità della luce manipola l’immagine stessa. La somma di queste esperienze, lo portano a curare eventi artistico culturali in tutta l’Europa con l’esperienza come curatore e direttore artistico, dei Festival come Europa Video Arte e “VIDEO DIA LOGHI”, che vanta parecchie edizioni.
Impegnato nella sua ricerca fotografica, realizza un progetto denominato “NUDI SU TELE” nel periodo cha va dall’anno 2004 all’anno 2007, consegna ad ogni artista invitato uno dei suoi lavori fotografici, stampati su tela, a sua volta l’artista dopo aver scelto tra i lavori propostigli interviene con il suo fare artistico sull’opera di Darko. Ne è nata una stupenda collezione di sessantanove opere a “quattro mani” realizzate con le tecniche della fotografia e della pittura.
Sull’esperienza e la buona riuscita di questo progetto e con la complicità degli artisti sono stati realizzati altri due eventi con le stesse caratteristiche tecniche e concettuali : Segno Sin-donico del 2012, in cui sedici artisti hanno lavorato su tele di grandi dimensioni, sull’immagine del volto di Cristo, e Rulli Sonori del 2015 dove quaranta artisti sono intervenuti con la loro cifra pittorica su altrettanti rulli per organetto da strada degli anni 40/50.

Nonostante l’organizzare mostre e dirigere un festival internazionale comportino tempo ed energie, Darko riesce a mantenere una sua identità personale come artista partecipando a svariate collettive sparse per l’Europa, mostre personali in paesi come la Spagna, la Croazia,la Francia e l’Italia dove vive e lavora.